Cresce negli Usa la televisione Over the Top

Web e TV sono sempre più integrati. Dagli Stati Uniti, sempre all’avanguardia, arrivano ora i dati di una ricerca condotta dalla società The Diffusion Group secondo cui nel 63% delle abitazioni connesse alla banda larga c’è almeno un televisore collegato a internet per ricevere i servizi Over the Top. Solo nell’ultimo anno il numero delle famiglie che godono di questi servizi è cresciuto del 19%. Il fenomeno della connected TV sta assumendo proporzioni molto interessanti. Tradotto in numeri, The Diffusion Group calcola che, stimando in 90 milioni le famiglie americane con accesso alla banda larga residenziale, 54 milioni di loro guardano nel televisore di casa film e programmi TV trasmessi via web. Ovvero: quattro famiglie su dieci. Analisti e manager si chiedono a questo punto se questa tangibile mutazione delle abitudini sia l’anticipazione del futuro anche per l’Europa e il resto del mondo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page