HbbTV Interoperability Workshop

HD Forum Italia, in previsione del passaggio al nuovo sistema per la TV interattiva, ha promosso il primo interoperability workshop Italiano per ricevitori HbbTV 2: Hybrid broadcast broadband TV, il sistema di middleware interattivo di seconda generazione che da quest’anno sostituirà quello attuale (MHP) nei TV e STB venduti sul mercato italiano.

L’evento, che ha avuto luogo nei giorni 29 e 30 Giugno, ha offerto a produttori, sviluppatori, e broadcaster, l’opportunità di provare, verificare, valutare e testare le funzionalità offerte da HbbTV 2 sui nuovi ricevitori, sia per lo sviluppo di applicazioni e servizi interattivi, sia per futura certificazione ed il corretto funzionamento di tali dispositivi.

Lo sforzo in termini di preparazione è stato rilevante e ha richiesto un consistente impegno di risorse e competenze. Il workshop si è tenuto a Milano, nel laboratorio di prove e collaudo di Mediaset configurato per tale scopo. L’evento ha registrato una notevole manifestazione di interesse.

Molti gli operatori che hanno preso parte all’interoperability HbbTV Workshop. Tra I produttori: LG, Panasonic, Samsung, Sony, TP-Vision, e Vestel. Broacasters come Rai, Mediaset, Sky e Tivù. Application providers come Archimedia, Piksel, e Fincons.

A settembre verranno pubblicati in forma neutra i risultati dei test, che verranno inoltre presentati in ottobre a Roma al prossimo HbbTV Symposio organizzato da HbbTV in partnership con HD Forum Italia.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page